Home Toscana Bekaert, un piano per i dipendenti licenziati

Bekaert, un piano per i dipendenti licenziati

18
0

https://www.youtube.com/watch?v=DKZh0oMZkvA

La Regione, con i Comuni del Valdarno aretino, i sindacati e le associazioni datoriali, ha attivato una cabina di regia per gestire tutte le iniziative utili al rapido ricollocamento dei lavoratori licenziati a Figline dalla Bekaert. La Regione Toscana si impegna intanto ad erogare subito ottomila euro alle aziende che assumeranno ex dipendenti Bekaert, che vanno a sommarsi ai fondi messi a disposizione dall'impresa ed ai voucher a sostegno dell'eventuale trasferimento dei lavoratori presso altre sedi produttive. Restano aperte le trattative con il Ministero dello Sviluppo Economico sulle prospettive che riguardano il futuro inserimento della Bekaert nella filiera dell'acciaio toscano a fianco degli stabilimenti del gruppo indiano Jindal a Piombino. La notizia http://w3.webrt.it/exvKF

Clicca qui per consultare la fonte della notizia