Home Firenze Bivigliano. Nuova vita e nuovi servizi per l’immobile che ospita il Circolo...

Bivigliano. Nuova vita e nuovi servizi per l’immobile che ospita il Circolo Arci

9
0

Vaglia – Nella scorsa Giunta Comunale del 17 giugno, è stato approvato il progetto di rigenerazione, cura e gestione condivisa dell'edificio comunale che ospita il circolo Arci a Bivigliano.

Grazie infatti, al regolamento sulla cura, gestione e rigenerazione dei beni comuni approvato lo scorso anno dal consiglio comunale, è stato possibile attivare questo tipo di collaborazione innovativa e partecipativa.

Il progetto, oltre a prevedere la riqualificazione dell'immobile, grazie anche alle agevolazioni possibili in questo momento, prevede l'attivazione di servizi comunali, quali lo sportello civico e lo sportello turistico, nonchè uno spazio con postazioni coworking dove sarà possibile per chi lo desidera, o ha necessità di un ufficio, lavorare grazie a postazioni dotate di connessione internet.

A fianco a questo, tutta una serie di altre attività che già, normalmente, il circo Arci proponeva ai suoi soci, come corsi di yoga, ginnastica dolce ecc.

"E' un progetto importante" spiega l'assessore Nencini che ha seguito il progetto assieme alla presidente del circolo Arci Maria Loredana Sabatini, " stiamo cercando di restituire al paese un luogo di aggregazione rinnovato negli spazi ma anche nei servizi che faccia da collante con il comune gestendo alcune attività per esso come ad esempio lo sportello turistico che per Bivigliano è sicuramente una risorsa importante dato il passaggio numeroso di camminatori. Un nuovo modo di lavorare che ridisegna i rapporti tra associazionismo ed ente pubblico con impegni e collaborazione da ambo le parti. Questo è il secondo progetto che attiviamo con il regolamento dei beni comuni e ci auguriamo che ve ne saranno altri".

Clicca qui per consultare la fonte della notizia