Home Hanno Detto Braida: «Pjanic vuole tornare alla Juve. Locatelli, niente sconti da Carnevali»

Braida: «Pjanic vuole tornare alla Juve. Locatelli, niente sconti da Carnevali»

13
0

Allegri Pjanic

Ariedo Braida, ex dirigente di Milan e Barcellona e ora alla Cremonese, ha parlato di Pjanic, di Juve e di Locatelli in un’intervista

Intervistato da TuttosportAriedo Braida ha parlato così di Juve. Le dichiarazioni del direttore della Cremonese.

LOCATELLI – «Manuel era uno dei giovani più talentuosi del vivaio in quegli anni. È un ragazzo di qualità e personalità. Tanto nel Sassuolo quanto all’Europeo con l’Italia ha giocato con autorità. Juve? Giovanni (Carnevali ndr) ha fatto la gavetta e adesso è un dirigente di spessore, che conosce benissimo il mercato. Carnevali è una persona brillante, come l’altro nostro amico Beppe Marotta. Ma è più facile che Giovanni offra una cena al ristorante piuttosto che uno sconto su Locatelli».

PJANIC – «L’ho incrociato 3-4 giorni fa proprio a Barcellona, dove sono stato per questioni personali. Ci siamo visti per caso vicino al Camp Nou e abbiamo parlato. Pjanic vorrebbe tornare alla Juventus. Di sicuro Allegri lo conosce meglio di tutti».

LE PAROLE SU JUVENTUSNEWS24

L’articolo Braida: «Pjanic vuole tornare alla Juve. Locatelli, niente sconti da Carnevali» proviene da Calcio News 24.