Home Firenze Come Localizzare Un Cellulare Altrui a Sua Insaputa

Come Localizzare Un Cellulare Altrui a Sua Insaputa

36
0

Può capitare per svariate ragioni di voler localizzare segretamente un cellulare. Per localizzare un cellulare di un’altra persona ci sono diversi metodi, ma i più validi ad oggi richiedono senza dubbio di scaricare una specifica app. In questo modo sarà possibile per i genitori sapere con certezza dove si recano i propri figli piccoli quando sono fuori casa, e tanto altro.

Come Localizzare la Posizione di Qualcuno di Nascosto

Quando si tratta di scoprire dove qualcuno si trova attraverso il cellulare, ovvero sfruttando la posizione GPS, non possiamo saperlo con certezza a meno che il cellulare non ci appartenga o la persona in questione non abbia condiviso la sua posizione con noi intenzionalmente. Esiste però un metodo per farlo di nascosto, valido e sicuro, il quale è rappresentato dall’utilizzo di app per spiare iPhone.
Se vi stavate chiedendo come localizzare un cellulare altrui, dovete sapere che ci sono app che permettono di tracciare la posizione di un cellulare, e questo è valido anche in quei casi in cui si è vittime di furto.  Ora, è giusto annotare che le applicazioni che permettono di monitorare la posizione di un cellulare non si limitano a questo, e infatti possiedono molte altre funzioni per il monitoraggio. Scegliere un’app di questo tipo consente di avere a propria portata uno strumento molto utile in varie circostanze. L’app che ad oggi regala più soddisfazioni quando si tratta di come sapere dove si trova una persona a sua insaputa è mSpy. Messaggistica istantanea, note del telefono, foto, video, e tanto altro. Tutto sarà a portata di clic sul vostro desktop. Per quanto riguarda la posizione vi verranno forniti aggiornamenti riguardo agli spostamenti della persona, e potrete quindi sapere dove si trova nel momento stesso in cui ve lo state chiedendo. 

Localizzare un Cellulare Gratis senza Consenso

Le app ovviamente hanno un costo, e probabilmente volete prima testare metodi gratis di rintracciamento cellulare. Questo è più che comprensibile, ed è per questo che abbiamo creato questa sezione per approfondire come poter cercare un cellulare attraverso la sua posizione con i principali sistemi operativi ad oggi in commercio. Ecco di seguito tutte le informazioni utili a riguardo per localizzare un cellulare di un’altra persona o il proprio.

Android – Usa Trova il Mio Dispositivo

Questa funzione è quella messa a disposizione per i dispositivi Android in modo gratuito. Ciò che bisogna fare è attivarla preventivamente attraverso il sito specifico, dopodiché, una volta che si avrà bisogno di rintracciare il proprio cellulare, basterà recarsi sul sito e inserire i dati necessari. Dallo stesso sito sarà anche possibile bloccare il proprio cellulare, così che nessuna persona malintenzionata possa essere in grado di utilizzarlo.

iPhone – Usa Trova il Mio iPhone

Per chi possiede un iPhone il primo passo da compiere è accedere a Trova il Mio iPhone da un altro dispositivo. Dopodiché si dovrà accedere con il proprio ID Apple, selezionare dall’elenco di dispositivi disponibili il proprio iPhone, e procedere con una delle azioni possibili. Tra queste si può selezionare “riproduci suono”, cosa molto utile se si trova nelle vicinanze, oppure seguire le opzioni presenti in “modalità smarrito”. 

Telefono Windows – Usa Trova il Mio Dispositivo

Attraverso il sito di Windows è possibile trovare il proprio dispositivo Windows con la funziona Trova il mio dispositivo. Questo significa che non parliamo solo di cellulari, ma di qualsiasi dispositivo Windows. Anche in questo caso, come per Android, è necessario attivare la funzione preventivamente sul proprio dispositivo. A quel punto sarà possibile monitorarne la posizione dal sito, oppure bloccare il telefono se si sospetta o si teme un furto. 

Clicca qui per consultare la fonte della notizia