Home Motori Il marchio Jeep trionfa negli Off Road Magazine Awards

Il marchio Jeep trionfa negli Off Road Magazine Awards

16
0

Il marchio Jepp, a meno di una settimana dalla data del suo 80o compleanno, si è assicurato una serie di importanti riconoscimenti all’edizione 2021 dei premi assegnati dai lettori di OFF ROAD Magazine, la rivista tedesca specializzata in veicoli 4×4 e SUV. Cinque modelli Jeep si sono aggiudicati sette riconoscimenti fortemente ambiti dai 251 modelli in gara, suddivisi in 13 categorie. Jeep Renegade è stata nominata miglior SUV nella prestigiosa categoria “Compact SUV” per il settimo anno consecutivo. La Renegade è stata la prima scelta dei lettori di OFF ROAD, con il 12,7% dei voti. Si tratta di un risultato importante, in quanto Renegade è stato il primo modello Jeep a gareggiare nel segmento altamente competitivo dei SUV di piccole dimensioni, che ha dominato sin dal lancio commerciale di sette anni fa. Il suo stile inconfondibilmente Jeep e le capacità del suo sistema ibrido plug-in 4xe sono stati particolarmente apprezzati dai lettori di OFF ROAD.
“Desideriamo ringraziare i lettori di OFF ROAD per i loro voti e l’incredibile sostegno”, ha dichiarato Christian Meunier, Jeep Brand Chief Executive Officer. “Il fatto che questi lettori entusiasti e altamente competenti abbiamo premiato le prestazioni, la libertà open-air e il divertimento offerti dai veicoli Jeep, riconoscendo al contempo come l’utilizzo dell’elettrificazione migliori tutte queste caratteristiche fondamentali, è la dimostrazione che la nostra tecnologia elettrica 4xe rappresenta la naturale evoluzione di 80 anni di leadership del marchio in termini di prestazioni e innovazione 4×4”.
Attribuendo alla Jeep Compass il terzo posto nella stessa categoria con il 9,5% dei voti, i lettori di OFF-ROAD hanno chiaramente decretato il marchio Jeep tra i favoriti nel segmento dei SUV compatti. La Jeep Wrangler 4xe ha ottenuto il primo posto nella categoria “Alternative Drives”, un riconoscimento particolarmente importante che dimostra l’interesse dei lettori di OFF ROAD per il futuro elettrico della mobilità. Il nuovo modello Wrangler dotato di tecnologia ibrida plug-in si è aggiudicato il 12,5% dei voti, distaccando ampiamente il secondo classificato. L’icona Jeep Wrangler ha inoltre conquistato il secondo posto nella categoria “Off-Roader” di classe A, ottenendo il 27,6% dei voti. L’attuale modello Jeep Grand Cherokee, invece, è stato nominato il miglior fuoristrada d’importazione nella categoria “Luxury” davanti a tutti gli altri brand di importazione nel mercato tedesco e è secondo in assoluto nella categoria B “Luxury Off-Roader”. Inoltre, ben prima del suo debutto sul mercato europeo, la nuova Grand Cherokee, il modello che sostituirà la generazione attuale, si è assicurata già quest’anno uno straordinario riconoscimento, conquistando il secondo posto della categoria “Novità dell’Anno”.
La Jeep Gladiator, lanciata recentemente in Europa, ha conquistato il secondo posto nella categoria “Pick-up” di classe C, con solo lo 0,5% di voti in meno rispetto al primo classificato.
La prima edizione degli OFF ROAD Awards si è svolta nel 1982. Negli anni la rivista ha continuato ad offrire ai propri lettori la possibilità di votare il proprio modello 4×4 preferito. Oltre 39.211 lettori hanno partecipato all’edizione 2021 degli OFF ROAD Awards e i risultati di quest’anno saranno pubblicati sul numero 9/21 della rivista, in edicola dal 10 agosto 2021.
(ITALPRESS).

Clicca qui per consultare la fonte della notizia