Home Inter News Inter, ottimismo sulla permanenza di Conte: ma Zhang dovrà dargli garanzie

Inter, ottimismo sulla permanenza di Conte: ma Zhang dovrà dargli garanzie

6
0

Conte

In casa Inter c’è ottimismo per quanto riguarda la permanenza in panchina di Conte, ma l’allenatore vorrà garanzie da Zhang

L’Inter si appresta a sollevare, domenica contro l’Udinese, il 19° scudetto della sua storia ma al netto della gioia e dei festeggiamenti c’è una grossa grana da risolvere per il club: il futuro di Antonio Conte. Il tecnico tornerà a parlare quando i dubbi saranno sciolti: ogni suo possibile movimento, verso l’Inter o fuori dal club, passerà dall’incontro con il presidente Zhang. Steven non vuole presentarsi a mani vuote e per questo il vertice con l’allenatore avverrà solo dopo la formalizzazione del prestito da 250 milioni. Su questo fronte nelle ultime ore c’è stata un’accelerata sulla linea d’arrivo: è Oaktree. 

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULL’INTER SU INTER NEWS 24

Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’incontro tra i due potrebbe avvenire già in settimana, prima della festa scudetto di domenica. O, al massimo, nelle ore successive. Di certo, non sarà un faccia a faccia, ma un vertice: accanto a Zhang e Conte sarà necessaria la presenza dei due a.d., Beppe Marotta e Alessandro Antonello, oltre che del d.s. Piero AusilioConte chiede chiarezza e garanzie, ma attorno a lui serpeggia un moderato ottimismo: non vuole rovesciare il tavolo, a meno che i sacrifici chiesti non siano eccessivi e che il presidente non sappia essere convincente. I segnali, però, non indicano una rottura imminente.

L’articolo Inter, ottimismo sulla permanenza di Conte: ma Zhang dovrà dargli garanzie proviene da Calcio News 24.