Home News Malagò: «Abbiamo salvato un mondo e io sono stato il porta bandiera»

Malagò: «Abbiamo salvato un mondo e io sono stato il porta bandiera»

6
0

Malagò

Il neo rieletto presidente del CONI Giovanni Malagò ha parlato ai microfoni di Rai Sport. Ecco le sue parole sullo sport italiano

Rieletto a Presidente del Coni, Giovanni Malagò ha parlato ai microfoni di RaiSport. Ecco le sue parole.

TERZO MANDATO – «Me lo sentivo e lo speravo, sono persone con cui parlo tutti i giorni e conosco i loro problemi. Abbiamo salvato un mondo e sono stato io il porta bandiera, facendo errori ma sempre mettendoci l’anima e il cuore»

RIPARTENZA – «Ripartire dal dare risposte concrete alle associazioni sportive, dobbiamo trovare il mondo di aiutarli perchè loro reggono il nostro mondo»

DONNE – «Sono molto orgoglioso, fatico a capire che qualcuno dica che questo nuovo corso non abbia valorizzato le donne»

GRAVINA – «Un mondo che tutti guardano con curiosità e stima, non è mai banale. Gravina è stato meritatamente eletto dunque bravo lui e bravo il calcio»

OLIMPIADI DI TOKYO – «Le grandi difficoltà in Giappone sono anche nostre, li ovviamente il problema è più grande per ovvi motivi. Ma queste saranno le Olimpiadi della ripartenza»

L’articolo Malagò: «Abbiamo salvato un mondo e io sono stato il porta bandiera» proviene da Calcio News 24.