Home Hanno Detto Pioli: «Ci siamo risollevati tante volte. Theo? Deve coltivare il talento»

Pioli: «Ci siamo risollevati tante volte. Theo? Deve coltivare il talento»

10
0

Pioli ai microfoni di Sky Sport al termine della gara vinta per 7-0 contro il Torino questa sera. Ecco le sue parole

Pioli ai microfoni di Sky Sport al termine della gara vinta per 7-0 contro il Torino questa sera. Ecco le sue parole: «Due partite così difficili e due prestazioni così importanti non erano facili. Abbiamo dato dei segnali importanti ma ne manca ancora una, ci serve una vittoria per centrare il nostro obiettivo. Siamo a 3 chilometri dalla vetta ma finché non sei su non puoi cullarti, a tre chilometri può succedere di tutto. Un paio di settimane fa ci davano già per morti e ora siamo qui. Ho chiesto ai ragazzi di giocare meglio dell’avversario e l’hanno fatto. Questo è un gruppo straordinario con tanta voglia di lavorare, è un anno e mezzo che lavoriamo su certe situazioni ma ancora non abbiamo ottenuto nulla. Potremmo festeggiare solo quando ce la faremo».

FLESSIONE – «Siamo diventati una squadra dal punto mentale forte perché non era facile superare le difficoltà che abbiamo superato noi. Non dimentico che alleno una squadra giovane ma siamo stati capaci di risollevarci tante volte».

THEO HERNANDEZ – «Se continua a giocare come oggi e sta dentro la partita con questa vivacità è fortissimo. Quando gioca così può diventare il migliore al mondo. E’ un ragazzo molto giovane ed è solo un anno e mezzo che gioca in Italia, non si deve accontentare del talento che madre natura gli ha donato ma va migliorato ogni giorno».

CLUB – «In questo periodo di pandemia il club è stato fantastico. Tutti ci hanno permesso di lavorare tranquillamente a Milanello creando un’isola felice».

IBRAHIOVIC – «Speriamo di averlo per l’ultima con l’Atalanta. Sicuramente domenica non ci sarà»

L’articolo Pioli: «Ci siamo risollevati tante volte. Theo? Deve coltivare il talento» proviene da Calcio News 24.