Home Firenze Poste Ronta. Il Consiglio Comunale di Borgo chiede di tornare all’orario pre...

Poste Ronta. Il Consiglio Comunale di Borgo chiede di tornare all’orario pre – Covid

16
0

Approvata all'unanimità dei presenti la mozione dei gruppi consiliari PD e Gruppo civico che impegna l'amministrazione comunale a sollecitare Poste Italiane a valutare il ritorno all'orario precedente l'inizio dell'emergenza Covid 19 per garantire continuità ad un servizio fondamentale per la Frazione di Ronta. 

Il documento vuole rispondere all'esigenza manifestata dagli abitanti di Ronta, che al momento si vedono privati dell’unico servizio di operazioni bancarie, situazione che sta creando disagio anche per gli abitanti di frazioni limitrofe. "L'intenzione dell'amministrazione comunale è quella di rendere le frazioni il più possibile autosufficienti – sostiene il Consigliere Guido Pacini, firmatario e relatore della mozione – e il documento ribadisce il lavoro e l'attenzione anche nella tutela di servizi come questo. Siamo soddisfatti del risultato e della condivisione da parte di tutto il consiglio comunale."

Clicca qui per consultare la fonte della notizia