Home Turismo Ritiri di scrittura in Irlanda, viaggio per accendere l’ispirazione

Ritiri di scrittura in Irlanda, viaggio per accendere l’ispirazione

10
0

La tradizione letteraria dell’Irlanda e i suoi grandi spazi sono perfetti per coltivare la scrittura. Anche con corsi ad hoc.
L’isola d’Irlanda, culla di uno di più importanti patrimoni letterari del mondo, è il luogo ideale per vivere preziosi momenti, in cui coltivare l’amore per la scrittura: i retreats o ritiri a tema sono numerosi e ben organizzati e possono essere sperimentati come una nuova forma di vacanza sia da chi scrive da molti anni sia da chi sogna di iniziare a farlo.
Il contesto è semplicemente perfetto: i grandi spazi che caratterizzano l’isola sono l’ideale per schiudere nuovi spazi per la mente, così come lo sono i paesaggi mozzafiato. E per chi, magari, desidera anche una guida, non mancano le lezioni o i workshop in cui affinare la tecnica e le capacità di coltivare le fonti di ispirazione. A creare le condizioni ideali concorre, inoltre, l’eco dei grandi classici e dei capolavori contemporanei che riverbera tra campagna e città.
L’opportunità di scegliere tra tantissimi luoghi lontani dai sentieri più battuti si può tradurre in romantiche fughe in solitudine, scegliendo un cottage remoto, ma anche nella facilità di trovare un’intera casa o uno spazio autonomo per i gruppi, oppure per avere un confronto individuale con un esperto in campo editoriale sulla base dei propri interessi.
Uno dei ritiri irlandesi per eccellenza si trova nella selvaggia penisola di Beara, nella contea di Cork. Si chiama Anam Cara Writer’s and Artist’s Retreat ed è un “rifugio” residenziale all-inclusive, che offre aree di lavoro private e comuni, immerso in un contesto naturalistico bellissimo, punteggiato di giardini, verdi distese e corsi d’acqua, ideale anche per rilassanti passeggiate ispiratrici. In questa meraviglia lungo la Wild Atlantic Way c’è proprio tutto per trovare supporto, comfort e pace, trovandosi così a scrivere con la perfetta atmosfera. I momenti dedicati ai pasti sono di condivisione, ma il tempo creativo è sacrosanto, sia che ci si vada per un progetto personale sia che si lavori in gruppo.
Altro spazio di lavoro residenziale per artisti, riconosciuto a livello internazionale, è The Tyrone Guthrie Centre vicino al confine con l’Irlanda del Nord, nella contea di Monaghan, ambito crocevia di artisti locali, irlandesi, britannici e internazionali di tutte le discipline. Ad essere precisi, non è propriamente un luogo in cui sperimentare un ritiro, qui vengono, infatti, offerte residenze fino a un mese, ma anche se ci sono alcuni requisiti di ingresso, le condizioni sono molto flessibili. Chi scrive è in totale autonomia di giorno, mentre la sera si cena insieme anche per confrontarsi.
Per una vivace vacanza di una settimana all’insegna della scrittura creativa e davvero particolare, l’indirizzo giusto è l’Ireland Writing Retreats nella contea di Donegal. Le esperienze qui includono passeggiate panoramiche, escursioni di carattere storico, degustazioni, concerti di musica tradizionale irlandese, ma anche coinvolgenti incontri con autori e laboratori pratici quotidiani di scrittura e editing.
E cosa c’è di più stimolante di lavorare su un’isola con meravigliosi paesaggi sullo sfondo e il profumo dell’aria del mare? Kinramer Cottage, a Rathlin Island, è un buen retiro, in Irlanda del Nord, davvero remoto, frequentato da scrittori e artisti che vogliono uno spazio tranquillo. Privo di TV o Wi-Fi, questo cottage senza distrazioni può essere condiviso in gruppo o goduto individualmente.
Se ci saranno le condizioni adatte, la Listowel Writer’s Week, è un’altra interessante opportunità. Nella speranza di poter accogliere autori e appassionati, è in programma dal 2 al 6 giugno di quest’anno, ma a prescindere da questo evento, Listowel, piccolo gioiello in stile georgiano della contea di Kerry, è una delle destinazioni irlandesi per eccellenza di scrittori, artisti e poeti. Per chi scrive, quindi, o ama parlare di scrittura e incontrare informalmente gli scrittori, Listowel è il luogo ideale dove poter incontrare alcuni dei nomi più illustri della letteratura contemporanea e confrontarsi con lettori di ogni parte del mondo.
(ITALPRESS).

Clicca qui per consultare la fonte della notizia