Home Firenze RufinaCheVerrà, “il Comune deve oltre 177mila euro alla Metrocittà”: la denuncia del...

RufinaCheVerrà, “il Comune deve oltre 177mila euro alla Metrocittà”: la denuncia del gruppo

13
0

Due settimane fa il Consiglio Comunale di Rufina ha approvato a maggioranza il rendiconto di gestione dell’anno 2020. Nella discussione i Consiglieri Comunali di RufinaCheVerrà hanno votato in maniera sfavorevole "data la fragilità del Bilancio anche per la presenza di un numero importante di residui attivi e passivi", spiega il gruppo. 

Qualche giorno fà  il gruppo politico RufinaCheVerrà dice di essere venuto a conoscenza dall’Albo Pretorio della Città Metropolitana di Firenze della presenza di un accertamento esecutivo del 6 maggio 2021, nei confronti del Comune di Rufina, "con cui si chiede la restituzione immediata di 177.177,72 euro", ha dichiarato il gruppo.

“Siamo sorpresi dall’apprendere della presenza di un avviso di accertamento esecutivo nei confronti del nostro Comune, volto all’immediata restituzione dell’importo di Euro 177.177,72” , dichiarano i Consiglieri comunali di RufinaCheVerrà.

“Mentre in Consiglio ci viene detto e rimproverato che il nostro Bilancio è sano, scopriamo atti che vanno in una direzione diversa: il Comune di Rufina deve restituire oltre 177.000 € alla Città Metropolitana. Perché non si è provveduto alla loro restituzione, tanto che oggi il Comune, e quindi i cittadini, sono chiamati a pagare anche gli interessi? C’è una carenza di trasparenza che non ci fa stare sereni e per questo abbiamo interrogato l’Amministrazione per avere i dovuti chiarimenti.”, concludono i Consiglieri. 

Clicca qui per consultare la fonte della notizia