Home Turismo San Marino, Segretario di Stato Turismo Pedini Amati al Fitur di Madrid

San Marino, Segretario di Stato Turismo Pedini Amati al Fitur di Madrid

34
0

SAN MARINO (ITALPRESS) – Il Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati si trova oggi a Madrid per partecipare al Fitur, una delle fiere del turismo fra le più importanti al mondo che torna ad essere vissuta in presenza dopo le restrizioni degli anni passati.
L’evento si è aperto con il saluto del Re Felipe VI di Spagna agli oltre 30 Ministri del Turismo presenti all’evento. Per il Segretario di Stato sammarinese l’occasione si è rivelata utile intrattenersi a colloquio con gli omologhi di Portogallo, Giordania e Tunisia.
La giornata è proseguita con l’inaugurazione dello stand italiano dove, grazie agli accordi bilaterali in ambito turistico, trova spazio anche la Repubblica di San Marino. Al taglio del nastro, insieme al Segretario di Stato Federico Pedini Amati hanno partecipato anche l’Ambasciatore italiano in Spagna Riccardo Guariglia e il Presidente di ENIT Agenzia Nazionale del Turismo, Giorgio Palmucci.
A visitare gli spazi sammarinesi, in mattinata, anche il Presidente di Alpitour Gabriele Burgio e il Direttore Europa dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite UNWTO Alessandra Priante, che da tempo garantisce un rapporto di grande collaborazione alla Repubblica di San Marino e che è fra i primi sostenitori del progetto TTT.
Federico Pedini Amati afferma: “Prima di tutto dobbiamo sottolineare come un evento così importante per il mondo del turismo torni ad essere in presenza dopo due anni davvero difficili. L’emergenza sanitaria, l’abbiamo ribadito più volte, ha colpito il settore turistico più di ogni altro settore dell’economia ma qui, oggi, avverto da parte dei colleghi delle altre Nazioni e degli operatori del sistema che ho avuto modo di incontrare il giusto ottimismo”.
(ITALPRESS).

Clicca qui per consultare la fonte della notizia