Home Motori Subaru presenta Solterra il nuovo SUV completamente elettrico

Subaru presenta Solterra il nuovo SUV completamente elettrico

85
0

Si chiamerà “Solterra” e sarà in vendita nel 2022 il nuovissimo SUV elettrico a batteria di Subaru. Il nuovissimo SUV di segmento C completamente elettrico della Casa delle Pleiadi sarà il primo veicolo Subaru ad essere costruito sulla e-Subaru Global Platform dedicata ai veicoli elettrici a batteria (BEV). La e-Subaru Global Platform, sviluppata congiuntamente da Subaru e Toyota, consente di implementare vari tipi di EV in modo efficiente combinando più moduli e componenti, come la parte anteriore, centrale e posteriore di un veicolo. Mentre le due aziende hanno unito le loro conoscenze per creare una piattaforma completamente nuova, Subaru si è posta l’obiettivo di conseguire una sicurezza passiva e una stabilità del veicolo superiori, scopo che il costruttore giapponese ha sempre perseguito, anche su questa piattaforma dedicata ad un veicolo BEV.
Non solo la piattaforma, tutto il SUV “Solterra” è stato sviluppato congiuntamente da Subaru e Toyota, e la collaborazione ha riguardato anche la pianificazione del prodotto, il design e la valutazione delle prestazioni. In questo progetto, le due aziende uniscono i rispettivi punti di forza, come la tecnologia della trazione integrale che Subaru sviluppa da mezzo secolo e l’eccezionale tecnologia di elettrificazione dei veicoli Toyota, per creare un nuovo SUV con caratteristiche che solo un veicolo completamente elettrico può offrire.
Il nome “Solterra” è stato creato unendo le parole latine “Sol” e “Terra”. Subaru ha dato questo nome al nuovo modello per apprezzare madre natura e far progredire ulteriormente la forma di convivenza con essa, insieme ai nostri clienti, e per rappresentare il nostro impegno a continuare a fornire la capacità di andare ovunque – valore che ha sempre contraddistinto i SUV Subaru – in un veicolo completamente elettrico. “Solterra” si affiancherà alla gamma dei SUV Subaru, Outback, Forester e XV e sarà in vendita entro la metà del 2022 in diversi mercati, inclusi Giappone, Stati Uniti, Canada, Europa e Cina.
(ITALPRESS).

Clicca qui per consultare la fonte della notizia