Home HI-Tech TraMe&Tech cambia onda, ora è su radio Pret-a-Porter

TraMe&Tech cambia onda, ora è su radio Pret-a-Porter

20
0

ROMA (ITALPRESS/TraMe&Tech) – TraMe&Tech cambia radio, ma non editore. Dopo un’esperienza di un anno e mezzo su Radio Milano 1602, la rubrica in onda tutti i giorni ora si sposta su una nuova emittente. Da qualche giorno è Radio Prèt-à-Porter – nata da un’idea di Filippo Piervittori – ad ospitare due volte al giorno le news di tecnologia confezionate da TraMe&Tech. Alle 11.30 e alle 16.30.
Radio Prèt-à-Porter è una nuova emittente pensata per uomini e donne sempre in movimento. Può infatti essere ascoltata in forma digitale su tutti i device – smartphone, smart speaker, smart tv – in qualsiasi momento della giornata. La programmazione si basa sul sound anni Ottanta e Novanta, con la musica intervallata da news in pillole. Dal cuore di Milano, tra il distretto del Design e quello della Moda, si sprigionano la dinamicità e il sound di una radio fresca e moderna, che sposa la tecnologia.
Nella frenesia di un mondo sempre più disposto ad ascoltare piuttosto che a leggere, Radio Prèt-à-Porter sposa la crossmedialità e diventa la voce di tre magazine ormai affermati. Ovvero: Rumors.it, dedicato all’intrattenimento; Luxurypretaporter.it, verticale sui temi del lusso accessibile e con una versione cartacea trimestrale; InnovaMi.news, riferimento per tutte novità nel mondo dell’innovazione.
La selezione sofisticata di successi musicali pop, italiani e internazionali, è il cuore pulsante della radio. E diventa il sottofondo perfetto per chi ama i lussi accessibili, le nuove tecnologie, la cultura e lo spettacolo.
Classifiche, curiosità sul mondo della musica del passato e non solo, podcast e interviste. Radio Prèt-à-Porter diventerà il perfetto alleato contro la noia o i brutti pensieri. Ideale per fare un tuffo nel passato, durante un momento di relax, da soli o in compagnia, per un lungo viaggio in macchina oppure di ritorno a casa dal lavoro.
Radio Prèt-à-Porter è disponibile sul web dal suo sito internet. Ma anche sullo smartphone, tramite l’app gratuita scaricabile per iOs, Android e Huawei. Sulla smart Tv, con Apple Tv e Amazon Fire Tv. In auto tramite Apple Car Play o MyTuner. Con gli speaker Google Home o Amazon Alexa.
Da marzo inoltre aggiungerà un tocco vintage grazie alle trasmissioni in Onde Medie.
(ITALPRESS).

Clicca qui per consultare la fonte della notizia